Scegliere la provenienza e la lingua

  • Internazionale
    • English
    • Deutsch
    • Français
    • Italiano
    • Español
  • Svizzera
    • Deutsch
    • Français
    • Italiano
  • Germania
    • Deutsch
  • Austria
    • Deutsch
  • Francia
    • Français
  • Italia
    • Italiano
  • Spagna
    • Español
  • Benelux
    • Français
    • English
  • USA
    • English
    • Español

Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzare questo sito autorizzi l'uso dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni, consultate la nostra pagina 'Informativa sulla protezione dei dati personali'.

Compare

Compara

Scegliere la provenienza e la lingua

  • Internazionale
    • English
    • Deutsch
    • Français
    • Italiano
    • Español
  • Svizzera
    • Deutsch
    • Français
    • Italiano
  • Germania
    • Deutsch
  • Austria
    • Deutsch
  • Francia
    • Français
  • Italia
    • Italiano
  • Spagna
    • Español
  • Benelux
    • Français
    • English
  • USA
    • English
    • Español

UCI Bikes for the World: a little Charity Giving for Christmas

22. dicembre 2014 — BMCVoice
BMCVoice

Natale significa donare. Quest'anno, quando UCI Bikes for the World ci ha contattato per una donazione, abbiamo risposto senza battere ciglio alla sua richiesta consegnando 15 biciclette da corsa BMC usate.

UCI Bikes for the World è un'organizzazione di beneficenza coordinata da UCI, che aiuta i ciclisti dei paesi meno sviluppati in tutto il mondo. Quest'anno BMC Switzerland è orgogliosa di supportare questa importante causa e, interpretando il vero spirito del dono, regala 15 biciclette ad aspiranti ciclisti nei paesi meno fortunati del mondo.

Alex Roussel of the UCI picking up one of the teammachine SLR01’s from the Impec Advanced R&D Lab in Grenchen

Costituita nel 2010, la fondazione Bikes for the World guidata dall'UCI ha già spedito più di 300 biciclette dal World Cycling Centre di Aigle ai paesi meno sviluppati. Queste biciclette vengono consegnate a giovani atleti ricchi di talento, che si allenano con grande impegno. Purtroppo, a causa del loro equipaggiamento, non possono prendere parte a competizioni internazionali. Alcuni di questi atleti devono allenarsi su biciclette prese a prestito o condivise con altri. Si trovano dunque in una situazione svantaggiata rispetto ad altri concorrenti a livello internazionale. Grazie a Bikes for the World, questi atleti possono ora schierarsi nelle competizioni continentali e internazionali con un equipaggiamento che non li vede svantaggiati già sulla linea di partenza.

The bikes that have been donated by BMC Switzerland come from the pro-continental team Atlas Personal Jakroo

Questo progetto è uno degli aspetti più straordinari del nostro lavoro"Questo progetto è uno degli aspetti più straordinari del nostro lavoro” dice Alex Roussel, capomeccanico di WCC. “Ne siamo tutti entusiasti. Per noi è importante offrire a questi ciclisti l'opportunità di competere in condizioni simili.”

Quest'anno BMC Switzerland ha donato 15 biciclette a UCI Bikes for the World per permettere a questi atleti di combattere con le stesse armi dei loro competitori internazionali. 10 delle biciclette donate sono timemachine TM02 e 5 sono teammachine SLR01 con cerchi in fibra di carbonio. Inoltre, BMC Switzerland ha fornito anche alcuni contenitori con pezzi di ricambio.

That’s a lot of bikes for one van!

Le nazioni che hanno approfittato delle biciclette UCI Bikes for the World dal 2010 sono le seguenti: Afghanistan, Albania, Bangladesh, Bolivia, Burkina Faso, Burundi, Cuba, Etiopia, Gabon, Giordania, Kirghizistan, Libano, Mongolia, Birmania, Corea del Nord, Paraguay, Moldavia, Sao Tomé e Principe, Sierra Leone e Santa Lucia, Sri Lanka, Tanzania, Saint Vincent e Grenadine, Siria, Vietnam e Zambia.

Innovazione
Internazionale, Italiano Siti BMCTrova un rivenditoreB2BContatto